ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Golden State al tappeto. Oklahoma sul 2-1 nelle finali di Western Conference

Sport

Golden State al tappeto. Oklahoma sul 2-1 nelle finali di Western Conference

Pubblicità

Oklahoma devastante in gara 3 delle finali di Western Conference. Sul parquet della Chesapeake Energy Arena, i Thunder stendono Golden State ed esaltano il proprio pubblico con una gara quasi perfetta, che li riporta sul 2-1, dopo la brutta sconfitta del precendente incontro.

Gli Warriors provano invano a rendersi pericolosi, ma a dettare il ritmo sono subito i padroni di casa. Impressionante Kevin Durant che davanti fa il bello e il cattivo tempo, realizzando con una straordinaria facilità, che gli vale 33 punti a referto. Numeri da capogiro anche per il compagno di scorribande Russell Westbrook, che lo tallona a quota 30.

Risultato: un + 41 di Oklahoma a 1’18” dal termine, che si riduce di poco alla sirena: 133 a 105 il punteggio del KO.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo