ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia: da Parlamento sì a larga maggioranza a revoca immunità

mondo

Turchia: da Parlamento sì a larga maggioranza a revoca immunità

Pubblicità

Il Parlamento turco revoca l’immunità ai deputati.

Il via libera senza passare per il referendum con una maggioranza superiore ai due terzi, grazie al voto dei nazionalisti e di parte dell’opposizione progressista, apre la strada a delle azioni giudiziarie nei confronti di 138 deputati, 50 dei quali appartenenti alla formazione filo curda del Partito Democratico del Popolo.

Adesso manca solo la firma del Presidente, Recep Tayyip Erdogan, che già definisce il voto “storico”.

Il movimento di Selahattin Demirtaş conta 59 parlamentari e considera l’iniziativa una strategia per poter espellere dal Parlamento i propri eletti e mutare il rapporto di forze a favore del partito di Erdogan che vuole modificare la Costituzione in senso presidenziale.

L’Hdp si dice pronto a ricorrere alla Corte Costituzionale.

“La Turchia rischia di scivolare in una dittatura”, ha detto la Cancelliera tedesca, Angela Merkel.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo