ULTIM'ORA

La NASA ha lanciato con successo dalla Nuova Zelanda un pallone a super-pressione, un passo importante per la ricerca scientifica dell’ambiente atmosferico più vicino allo spazio. Il pallone stazionerà per 100 giorni nella parte più alta della stratosfera, a 33,5 km di quota, una dozzina appena dalla stratopausa.

Il pallone a super-pressione ha il vantaggio di mantenere un volume relativamente costante.

Il rilascio è riuscito al quinto tentativo: quelli precedenti non erano riusciti a causa delle condizioni meteorologiche, secondo la NASA.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment