ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Libia. Forze Misurata conquistano Abu Grein, 32 morti in lotta contro Isis

mondo

Libia. Forze Misurata conquistano Abu Grein, 32 morti in lotta contro Isis

Pubblicità

Le forze libiche del Governo d’Unità Nazionale hanno annunciato di aver ripreso il controllo di Abu Grein, località strategica 130 chilometri ad Ovest di Sirte.

Una battaglia, quella contro i militanti fedeli al gruppo Stato Islamico, che tuttavia è costata la vita ad almeno 32 soldati, secondo il bilancio fornito dalle autorità di Misurata. Una cinquantina i feriti.

Parte delle vittime è stata causata da un’autobomba che gli jihadisti avevano piazzato nel villaggio di Bouairat el-Hassun, 60 chilometri circa ad Ovest di Sirte.

Il governo d’Unità Nazionale, riconosciuto ed appoggiato dalla comunità internazionale, e il governo basato nell’Est del Paese e fedele al Generale Khalifa Haftar, puntano entrambe alla riconquista di Sirte. Un’antagonismo che rischia di rendere più debole la lotta contro gli jihadisti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo