ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'Fmi "promuove" il piano di riforme dell'Arabia Saudita

economia

L'Fmi "promuove" il piano di riforme dell'Arabia Saudita

Pubblicità

Il piano di riforme di Riad piace ai funzionari del Fondo monetario internazionale. L’organizzazione di Washington, al termine della verifica annuale, ha applaudito la decisione dell’Arabia Saudita di affrancarsi dal petrolio come fonte di sostentamento. Per quanto riguarda la vendita di una quota fino al 5% del gigante petrolifero Saudi Aramco, la raccomandazione dell’Fmi è per un aumento della trasparenza nella gestione. Promossa la neonata “ricetta” del rigore del vice-principe ereditario Mohammad bin Salman, l’architetto del piano “Visione 2030”: la riduzione del grosso deficit causato dal calo dei prezzi del greggio tramite taglio ai sussidi, aumenti delle tasse e “spending review” nei progetti pubblici.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo