ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Israele: scoperta a Caesarea nave mercantile di 1600 anni fa

Sci-tech

Israele: scoperta a Caesarea nave mercantile di 1600 anni fa

In partnership con

Una nave mercantile di oltre 1600 anni è stata trovata da due sommozzatori dilettanti nelle acque di Caesarea. Il suo carico di epoca romana è il più importante mai scoperto in Israele negli ultimi trent’anni.

Durante il tardo impero, l’imbarcazione probabilmente naufragò a causa di una tempesta mentre si avvicinava al porto.

“È uno dei più grandi mercantili mai visti nell’ultimo decennio”, afferma Jacob Sharvit, dell’unità di archeologia marina dell’Autorità israeliana per le antichità. “Ci fornisce ulteriori dati sul porto di Caesarea, su come veniva servito all’inizio del quarto secolo”.

“Ci offre nuovi dati, sul sito, sul tipo di relitto, parliamo di 150-200 tonnellate di nave con grandi ancore di ferro. È un elemento molto importante per la storia di Caesarea.”

Fra i reperti rinvenuti un candeliere con le sembianze del dio Sole, una statuetta di bronzo raffigurante la dea Luna, in uno stato di conservazione sorprendente visto che erano protetti dalla sabbia, migliaia di monete. Il carico riflette un periodo di stabilità economica e commerciale, secondo gli esperti.

Negli ultimi anni sono state fatte numerose scoperte al largo di Caesarea.

Lo scorso anno sono state trovate quasi duemila monete d’oro con iscrizioni in arabo risalenti a circa mille anni fa.

Prossimo Articolo