ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Egyptair: cellule di crisi a Parigi e al Cairo per i parenti delle vittime

mondo

Egyptair: cellule di crisi a Parigi e al Cairo per i parenti delle vittime

Pubblicità

Disperazione fra i familiari delle vittime. Parigi ha organizzato una cellula di crisi. I familiari sono ospitati in un edificio poco lontano dall’aeroporto della capitale francese.

Fra i parenti a dominare è soprattutto l’incertezza: “Non so nulla, mia figlia era una hostess, ma non so niente”.

A bordo dell’aereo inabissatosi al largo dell’isola greca di Karpathos c’erano 66 persone. 55 passeggeri fra cui tre bambini e dieci membri dell’equipaggio.

Aggiunge un uomo: “Non si sa nulla, ci dicono di non ascoltare ipotesi esterne, e che l’aereo è scomparso. Questo è tutto”.

Egyptair, compagnia che gode di una buona reputazione, ha organizzato un volo che porti al Cairo da Parigi i familiari delle vittime e promesso di ricreare una simile struttura di supporto ai familiari in Egitto.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo