ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan. Gli hazara in piazza a Kabul per l'elettricità

Manifestazione per la corrente elettrica a Kabul. Migliaia di persone hanno partecipato a un corteo nella capitale afghana per chiedere il passaggio

Lettura in corso:

Afghanistan. Gli hazara in piazza a Kabul per l'elettricità

Dimensioni di testo Aa Aa

Manifestazione per la corrente elettrica a Kabul.

Migliaia di persone hanno partecipato a un corteo nella capitale afghana per chiedere il passaggio della prevista nuova linea elettrica internazionale nella regione di Bamyan. In quella zona vivono principalmente comunità della minoranza musulmana sciita Hazara . Il governo è accusato di discriminazione contro di loro.

Un progetto internazionale

Inizialmente, infatti, il progetto, che coinvolge anche Turkmeninstan, Uzbekistan, Tagikistan e Pakistan, prevedeva l’elettrificazione del Bamyan, ma nel 2013 il tracciato della linea è stato modificato.

Un giovane manifestante spiega:

Vogliamo giustizia. Anche noi abbiamo dei diritti e siamo pronti a rivendicarli. Siamo qui per ottenere giustizia.

dimostrazione pacifica

L’obiettivo dei dimostranti sarebbe stato quello di raggiungere il palazzo presidenziale. Ma sono stati bloccati dalla polizia.

La manifestazione, che si è svolta senza violenza, può essere il segno dell’emergere di un primo nucleo di società civile anche in un paese, come l’Afghanistan, segnato da decenni di guerre.