ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Venezuela: Maduro indice esercitazioni e militarizza il Paese

mondo

Venezuela: Maduro indice esercitazioni e militarizza il Paese

Pubblicità

Ormai ingovernabile la situazione in Venezuela dopo che il presidente Nicolas Maduro, nel tentativo di fermare il referendum revocatorio che lo vuole esautorare dal potere, ha deciso di prolungare lo stato di emergenza economica e di arrestare gli imprenditori che a suo dire boicottano il regime e occupare la fabbriche.

Questo mentre l’opposizione chiama a raccolta gli attivisti per il referendum revocatorio che cacci Maduro.

Le cose però non sono così semplici. Il regime ha promesso rappresaglie verso i firmatari e posto mille cavilli alla raccolta delle firme.

Fra le altre misure Maduro ha indetto manovre militari, ufficialmente per prepararsi al peggio. In molti credono però che sia solo una scusa per militarizzare ancora di più il Paese e cercare di indire la legge marziale.

E c‘è anche una scadenza temporale. Il 10 gennaio 2017. Oltre quella data anche in caso di revocatorio il potere passerebbe al vicepresidente e quindi non cambierebbe nulla. Questo mentro lo FMI ha detto che l’inflazione già altissima nel Paese, potrebbe arrivare al 700% da qui alla fine dell’anno.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo