ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: 17 ex-Ministre: basta al silenzio su sessismo e molestie

mondo

Francia: 17 ex-Ministre: basta al silenzio su sessismo e molestie

Pubblicità

Diciassette ex-Ministre francesi dicono “basta” al silenzio sulle molestie sessuali e il sessismo in politica e nella società: è un lungo appello, pubblicato sul Journal du Dimanche, in cui si legge tra l’altro: “Come tutte le donne che hanno avuto accesso ad ambienti prima esclusivamente maschili abbiamo dovuto subire e lottare contro il sessismo. Non sono le donne a doversi adattare a questo ambiente, sono i comportamenti di certi uomini che devono cambiare”.

“È un’occasione straordinaria per le donne in politica, ma anche nelle imprese, nelle associazioni, ovunque ci siano dei gruppi nei quali vengono fatte alle donne certe sollecitazioni, è un’occasione per dire basta, non sopporteremo più”, ha commentato Laurence Rossignol, Ministro della Famiglia nel governo attuale. Non ha firmato l’appello, ma come altre ministre in carica lo appoggia.

Un appello che fa seguito a una serie di casi, l’ultimo dei quali è quello di Denis Baupin, deputato ecologista e vice-presidente dimissionario dell’Assemblea. Baupin, che aveva lasciato il partito tre settimane fa, nega tutto. Un’inchiesta è stata aperta.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo