ULTIM'ORA

È stato dichiarato lo stato di emergenza nella regione russa di Amur dove una serie di 17 incendi ha devastato una zona di quasi 4000 ettari. Un aereo anfibio è impegnato nell’estinzione delle fiamme, durante ogni volo sgancia 12 tonnellate d’acqua.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment