ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Baghdad, attacco terroristico rivendicato da ISIL

mondo

Baghdad, attacco terroristico rivendicato da ISIL

Pubblicità

Sarebbero 64, finora, le vittime provocate dallo scoppio dell’autobomba, esplosa nel quartiere di Sadr City nei pressi di Baghdad, in Iraq.

Lo confermano fonti mediche e di polizia locale.
Oltre 80 persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave.

L’attacco terroristico è stato rivendicato dall’ISIL.

Un attentato dinamitardo, che ha colpito nell’ora di punta un mercato della zona orientale della città, in quel momento molto affollato.

Sadr City è un sobborgo della capitale a maggioranza sciita

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo