ULTIM'ORA

Lettura in corso:

NBA: Curry eletto all'unanimità, MVP per il secondo anno consecutivo

Sport

NBA: Curry eletto all'unanimità, MVP per il secondo anno consecutivo

Pubblicità

Stephen Curry fa registrare un altro record. Il numero 30 dei Golden State Warriors viene eletto per il secondo anno consecutivo MVP di regular season. E fin qui, niente di strano, viste le magie da lui realizzate e la media di 30 punti a partita. Il 28enne dell’Ohio viene però votato all’unanimità dai 130 giornalisti con diritto di voto. E’ la prima volta nella storia che succede.

Curry, che ha battuto Kawhi Leonard e LeBron James, è tornato sul parquet lunedì sera, dopo tre settimane di stop per infortunio, mettendo a referto 40 punti, nella gara vinta contro Portland.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo