ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una nuova estate calda per l'Ue

Lettura in corso:

Una nuova estate calda per l'Ue

Una nuova estate calda per l'Ue
Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre si avvicina il referendum sulla Brexit, torna anche lo spauracchio della Grexit. L’Ue vive in questi anni il momento più critico dalla sua creazione. L’eco della crisi economica e la divisione creata dall’emergenza rifugiati aumentano pressione a un quadro già poco stabile.
L’avvicinarsi del voto sulla permanenza britannica nell’Ue ha già sollevato le richieste di altri Paesi, tra cui Francia e Italia, di poter esprimersi sullo stesso quesito. Questo nonostante anche il principale promotore del voto nel Regno Unito, il Premier Cameron, abbia espresso tutta la propria contrarietà a un’uscita del Paese dall’Ue.