ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: quarto processo contro ex presidente Morsi, sentenza rinviata al 18 giugno

Sarà pronunciata il 18 giugno, al Cairo, la sentenza nei confronti di Mohammed Morsi, accusato di spionaggio per conto del Qatar. Il processo subisce

Lettura in corso:

Egitto: quarto processo contro ex presidente Morsi, sentenza rinviata al 18 giugno

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà pronunciata il 18 giugno, al Cairo, la sentenza nei confronti di Mohammed Morsi, accusato di spionaggio per conto del Qatar. Il processo subisce dunque un nuovo rinvio, visto che il verdetto era stato già spostato dal 23 aprile al 7 maggio.

Sei degli altri 10 imputati, accusati assieme all’ex presidente egiziano (Morsi fu destituito nel 2013 dai militari) di aver venduto all’intelligence del Qatar documenti riservati che conterrebbero segreti sulla sicurezza nazionale, sono stati condannati a morte.

L’ex leader dei Fratelli Musulmani è stato già condannato in altri tre processi separati ricevendo la pena di morte per aver organizzato la propria evasione dal carcere durante la rivoluzione del 2011, l’ergastolo per spionaggio a favore di Hamas, Hezbollah e l’Iran, e 20 anni di carcere per l’arresto e la tortura di oppositori.