ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il congresso del partito unico nord-coreano. Kim Jong-un dice: il nucleare è la nostra forza

A Pyongyang si tiene il 7° Congresso del partito del lavoratori. Un evento visto come la consacrazione di Kim Jong-un, che non era neanche nato

Lettura in corso:

Il congresso del partito unico nord-coreano. Kim Jong-un dice: il nucleare è la nostra forza

Dimensioni di testo Aa Aa

A Pyongyang si tiene il 7° Congresso del partito del lavoratori. Un evento visto come la consacrazione di Kim Jong-un, che non era neanche nato quando si tenne l’ultima riunione del genere, 36 anni fa e che, a quattro anni dalla presa del potere, la propaganda del regime definisce: ‘Il grande sole del XXI secolo’.

Di fronte ai 3mila delegati, il giovane dittatore ha pronunciato un discorso di 15 minuti nel corso del quale ha riaffermato che il nucleare, civile e soprattutto militare, rappresenta la forza della Corea del Nord.

Con la solita enfasi, i media locali hanno parlato di una giornata memorabile che segna l’inizio di una nuova era.

Il congresso dura tre giorni e dovrebbe essere incentrato sulle due linee guida dettate da Kim: l’incremento della potenza atomica, in funzione principalmente anti-statunitense, e lo sviluppo dell’economia.