ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona, nuovo rallentamento dell'economia in vista

La crescita economica oltre le attese registrata dalla zona euro nel primo trimestre? Meglio non abituarsi. A parlare sono gli analisti dopo l’ondata

Lettura in corso:

Eurozona, nuovo rallentamento dell'economia in vista

Dimensioni di testo Aa Aa

La crescita economica oltre le attese registrata dalla zona euro nel primo trimestre? Meglio non abituarsi. A parlare sono gli analisti dopo l’ondata di cifre deludenti pubblicate mercoledì. Si parte con le vendite al dettaglio, la cui frenata è stata peggiore delle previsioni: -0,5% a marzo, con i consumatori che hanno stretto la cinghia su tabacco, alimentari e bevande.

Difficile, dunque, che nell’attuale trimestre il Pil di Eurolandia riesca a replicare il +0,6% di espansione visto a inizio anno. Se il lato della domanda piange, quello dell’offerta non ride: l’indice definitivo dell’attività economica di aprile ha confermato un rallentamento. Il settore privato, e in particolare i servizi, crescono ancora, ma non a un ritmo particolarmente dinamico. E le aziende continuano a ridurre i prezzi, segno che l’inflazione resterà sotto pressione ancora a lungo.