ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama-show alla cena coi corrispondenti dalla Casa Bianca

“La stampa libera è centrale nella nostra democrazia… dai sto scherzando. E’ che devo parlare di Trump…” Il presidente statunitense Obama ha

Lettura in corso:

Obama-show alla cena coi corrispondenti dalla Casa Bianca

Dimensioni di testo Aa Aa

“La stampa libera è centrale nella nostra democrazia… dai sto scherzando. E’ che devo parlare di Trump…”

Il presidente statunitense Obama ha trasformato la sua ultima cena coi corrispondenti esteri alla Casa Bianca in uno show sulle elezioni di novembre.

“E’ sorprendente. C‘è una stanza piena di giornalisti, celebrità, macchine fotografiche, e lui, Trump, dice di no. E’ troppo cattivo di gusto una serata così per Donald? E se non è venuto, cosa è andato a fare? Forse è rimasto a casa a mangiare una bistecca e a mandare insulti via twitter ad Angela Merkel?”

Dopo l’ironia sull’assenza del candidato alle primarie repubblicane, Obama ha parlato di Hillary Clinton, non risparmiando neppure lei dal sarcasmo.

“Dobbiamo ammetterlo, l’appello di Hillary ai giovani elettori fa pensare a quei parenti che hanno appena cominciato a usare Facebook: “Cari Stati Uniti, avete ricevuto il mio poke? Si vede sulla vostra bacheca? Non ho ancora imparato…”

Infine, una scenetta tutta per le tv:

“Detto questo, non restano che altre due parole: Obama, fuori…”