This content is not available in your region

Squash: El Gouna International, in finale Elshorbagy-Gaultier

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Squash: El Gouna International, in finale Elshorbagy-Gaultier

<p>Nessuna sorpresa nelle semifinali dell’El Gouna International, torneo valido per le World Series di squash in corso in Egitto. A giocarsi il titolo saranno i primi due giocatori del ranking mondiale, Mohamed Elshorbagy e Gregory Gaultier. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Report: Masterclass from <a href="https://twitter.com/MoElshorbagy"><code>MoElshorbagy</a> to make3rd consecutive <a href="https://twitter.com/ElGounaSquash"></code>ElGounaSquash</a> Final <a href="https://t.co/V6d5bU3Add">https://t.co/V6d5bU3Add</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/squash?src=hash">#squash</a> <a href="https://t.co/cpDH4MriR9">pic.twitter.com/cpDH4MriR9</a></p>— <span class="caps">PSA</span> World Tour (@PSAWorldTour) <a href="https://twitter.com/PSAWorldTour/status/725764021874479104">28 aprile 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>L’egiziano, spinto dal caldissimo tifo di casa, ha superato per 3-0 Angel Rodriguez, concedendo al colombiano la miseria di 16 punti complessivi, al termine di un match durato poco piu’ di mezz’ora. Elshorbagy andrà ora a caccia del suo quarto titolo stagionale e del terzo El Gouna consecutivo. “Devi concentrarti in ogni punto, perchè contro il numero 6 del mondo è sempre difficile – ha detto Elshorbagy -. Giocare in Egitto mi mette pressione, anche se allo stesso tempo posso sfruttare la grande carica del pubblico. Sono felice di essere nuovamente in finale”</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">“That's the first time he took a game off me, and the best he's played too …” Gregory Gaultier <a href="https://t.co/jHgIynaMMi">pic.twitter.com/jHgIynaMMi</a></p>— ElGounaSquash (@ElGounaSquash) <a href="https://twitter.com/ElGounaSquash/status/725779984791572480">28 aprile 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Ha avuto vita piu’ difficile Gregory Gaultier, che dopo essere andato sotto, ha battuto per 3-1 in rimonta l’egiziano Feres Dessouki, la cui resistenza è durata poco piu’ di un’ora. Il francese tenterà di vendicare il ko subito dallo stesso Elshorbagy due settimane fa a Zurigo.</p>