ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Pinocchio Disney: dalla vocazione metamorfica alla dimensione cartoon

Lettura in corso:

Il Pinocchio Disney: dalla vocazione metamorfica alla dimensione cartoon

Dimensioni di testo Aa Aa

Il museo della Walt Disney ospita adesso una mostra sulla memoria di Pinocchio. Girato alla fine della grande depressione il film della Disney

Il museo della Walt Disney ospita adesso una mostra sulla memoria di Pinocchio. Girato alla fine della grande depressione il film della Disney intitolato a Pinocchio fu il primo cartoon a vincere l’ oscar, era il 1940. Come poteva essere altrimenti?

Una storia cosi’ universale e archetipica è un modello assoluto per la creazione dell’armamentario destinato al film: disegni originali, modellini, pitture, brevi clip.

Il pubblico potrà vedere la fucina di un risultato cinematografico di rango. La mostra “Wish Upon a Star: The Art of Pinocchio”, che resta aperta al Disney Family Museum di San Francisco fino al gennaio del prossimo anno, espone oltre 300 pezzi, dai provini fatti a mano ai modellini tridimensionali e il perscorso che li ha contraddistinti nell’animazione predigitale.

La favola di Pinocchio diventata cartoon era l’ideale per riprorre la storia nella sua dimensione metamorfica e insieme teatrale. Sebbene le edulcorate illustrazioni semplifichino l’agreste povertà di una storia quasi mistica del contado toscano dei secoli scorsi, la magia del film si impossessa pienamente della storia e ha contribuito a renderla universale.

Il classico di Collodi diventa così più sdolcinato che terrificante ma anche più euforico, meno enigmatico, depositario di rivelazioni semplici pur restando definitivamente simbolico.