ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prince, nel ricordo di tutti

Lettura in corso:

Prince, nel ricordo di tutti

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo la notizia della morte di Prince il regista Spike Lee ha raccolto una folla di 1.000 persone per una festa di strada a New York. Ovunque i fan

Dopo la notizia della morte di Prince il regista Spike Lee ha raccolto una folla di 1.000 persone per una festa di strada a New York. Ovunque i fan hanno organizzato improvvisate commemorazioni affollando anche i negozi per comprare i suoi album.

Il musicista aveva sfidato i generi mescolando tutto jazz, funk, R&B, disco, rock. E’ stato uno degli interpreti piu’ influenti.

Prince spiccava per uno stile ineguagliabile e rientro’ in una categoria di sex symbol nel solco di una androgina estranea alle convenzioni del tempo.

Poche persone lo conoscevano bene come il suo primo manager Owen Husney che lo porto’ ai contratti con la Warner Bros quando era il giovane Rogers Nelson.

L’artista ha venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Vinse sette Grammy Awards, un Golden Globe e un Oscar.