This content is not available in your region

Dieselgate: Volkswagen raggiunge "accordo di principio" con autorità USA

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Dieselgate: Volkswagen raggiunge "accordo di principio" con autorità USA

<p>Volkswagen ha trovato un “accordo di principio” con le autorità statunitensi per rimediare allo scandalo dei motori diesel manipolati per <br /> mascherarne le emissioni nocive.</p> <p>Lo ha annunciato il giudice californiano Charles Breyer, davanti al quale l’azienda tedesca doveva presentare questo giovedì il suo piano.</p> <p>A quanto pare, la casa automobilistica darà la scelta ai proprietari tra riacquistare i loro veicoli, farli modificare o eventualmente annullare il leasing.<br /> Inoltre risarcirà la maggior parte dei seicentomila clienti statunitensi con una cifra significativa (si parla di 4400 euro).</p> <p>La compagnia dovrà inoltre creare un fondo destinato a finanziare misure di protezione dell’ambiente.</p> <p>L’udienza per l’approvazione dell’accordo si terrà il 26 luglio.</p> <p>L’irregolarità, scoperta proprio negli Stati Uniti a settembre, riguardava 11 milioni di auto diesel vendute in tutto il mondo, ma in Europa la vicenda è stata chiusa richiamando i veicoli, senza indennizzare gli acquirenti.</p>