ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ciclismo: valori anomali nel passaporto biologico,sospeso Henao

Riposo forzato per Sergio Henao. Il Team Sky ha deciso di sospendere temporaneamente il ciclista colombiano in seguito al procedimento avviato

Lettura in corso:

Ciclismo: valori anomali nel passaporto biologico,sospeso Henao

Dimensioni di testo Aa Aa

Riposo forzato per Sergio Henao. Il Team Sky ha deciso di sospendere temporaneamente il ciclista colombiano in seguito al procedimento avviato dall’agenzia antidoping dell’Unione Ciclistica Internazionale, che dopo aver esaminato i dati del suo passaporto biologico ha richiesto alcune informazioni relative al periodo compreso tra agosto 2011 e giugno 2015.

Per Henao si tratta della secondo sospensione in carriera. Il colombiano era già stato fermato fra marzo e giugno del 2014 per alcuni valori anomali nel suo passaporto biologico. In quel caso tutti i test erano risultati negativi e il corridore era stato reintegrato. “Sono calmo e fiducioso – è stato il suo commento -, tutto si risolverà presto e potrò tornare a correre”.