ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Solidarietà al di là delle barriere

Austria: il muro che non piace per fermare i profughi Con il bel tempo, i migranti hanno ripreso la via del mare. Più di 1200 sono stati tratti in

Lettura in corso:

Solidarietà al di là delle barriere

Dimensioni di testo Aa Aa

Austria: il muro che non piace per fermare i profughi


Con il bel tempo, i migranti hanno ripreso la via del mare. Più di 1200 sono stati tratti in salvo nel Canale di Sicilia solo martedì. Intanto l’Europa si divide fra slanci di generosità e la costruzione di nuovi muri. Come succede in Austria. Ce ne parla Rai3.

Svizzera: rifugiati ospiti delle famiglie

Papa Francesco questo sabato visita l’isola di Lesbo, porta d’ingresso dell’Europa per molti dei profughi che alcune famiglie svizzere hanno deciso di ospitare a casa loro, racconta la Televisione Svizzera Romanda.

Russia: chi è solidale è una “spia” straniera

Lunedì la Grecia ha accusato la Macedonia di aver fatto un “uso eccessivo della forza” a Idomeni; Skopje dal canto suo rimprovera la polizia greca di essere troppo passiva. Intanto in Russia scatta la solidarietà, dice la televisione spagnola.

Svizzera: dimenticare la guerra con la musica e la cultura

Alcuni paesi cercano di sfruttare i talenti e le abilità dei nuovi arrivati: in Germania ad esempio li si forma all’insegnamento; a Berna è stata fondata un’orchestra i cui musicisti sono tutti profughi. Ce le parla la Televisione Svizzera Tedesca.