ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Nord lancia un missile ma fallisce, Seul "Nuova provocazione"

La Corea del Nord ha fallito il test di un missile a medio raggio. Secondo Seul, un Musudan sarebbe sparito dai radar di sorveglianza pochi secondi

Lettura in corso:

Corea del Nord lancia un missile ma fallisce, Seul "Nuova provocazione"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord ha fallito il test di un missile a medio raggio. Secondo Seul, un Musudan sarebbe sparito dai radar di sorveglianza pochi secondi dopo il lancio, probabilmente esploso a mezz’aria. Questo missile ha un gittata sufficiente per arrivare alle basi americane nell’isola di Guam, nel Pacifico. Il lancio rappresenta una nuova provocazione dopo l’imposizione delle pesanti sanzioni da parte delle Nazioni Unite.

“Già a marzo, il leader della Corea del Nord Kim Jong Un aveva dato ordine ai militari di eseguire una serie di test incluso il lancio di missili. Gli obiettivi sono due: quello di lanciare un messaggio di forza sia alla Comunità internazionale che all’interno del Paese dove si sta organizzando il congresso del Partito”, ha detto un portavoce del ministero della Difesa sudcoreano.

Le provocazioni militari da parte di Pyongyang sono iniziate a gennaio con il suo quarto test nucleare. Il lancio del missile è avvenuto in occasione delle celebrazioni dell’anniversario della nascita di Kim Il Sung, il fondatore del regime e nonno dell’attuale leader.