ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi

Da popolare music hall a luogo simbolo delle stragi terroristiche di Parigi, il Bataclan si prepara alla riapertura, che avverrà a un anno quasi

Lettura in corso:

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Da popolare music hall a luogo simbolo delle stragi terroristiche di Parigi, il Bataclan si prepara alla riapertura, che avverrà a un anno quasi esatto dagli attentati.

Tra i primi a esibirsi nel locale, dove sono inizati i lavori di ristrutturazione, saranno Pete Dohery il 16 novembre,Youssou N’Dour il 18, e gli statunitensi Nada Surf il 2 dicembre.

Una scelta che intende riallacciare simbolicamente i fili recisi il 13 novembre scorso dal commando jihadista che seminò la morte nel centro di Parigi e fuori dallo Stade de France.

Quella sera, sul palco c’erano gli Eagles of Death Metal, che meno di un mese dopo tornarono nella capitale francese per rendere omaggio alle vittime: 89 solo nel Bataclan.

Jesse Hughes, leader della band, disse che avrebbe voluto essere il primo a inaugurare la sala alla riapertura. La sera del 13 è ancora aperta.