This content is not available in your region

Scatto dell'inflazione nel Regno Unito. Ma il target del 2% è ancora lontano

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Scatto dell'inflazione nel Regno Unito. Ma il target del 2% è ancora lontano

<p>L’inflazione accelera nel Regno Unito, facendo registrare il balzo più pronunciato dalla fine del 2014. A marzo i <a href="https://www.ons.gov.uk/economy/inflationandpriceindices/bulletins/consumerpriceinflation/mar2016">prezzi al consumo sono aumentati dello 0.5%</a>, dallo 0.3% di febbraio, oltrepassando di un decimale le ultime previsioni. </p> <p><blockquote class="twitter-tweet" data-partner="tweetdeck"><p lang="en" dir="ltr">UK consumer price inflation rises to 0.5% year-on-year in March <br>The Office for National Statistics (ONS) released… <a href="https://t.co/53kWoajRU7">https://t.co/53kWoajRU7</a></p>— TeleTrade (@TTMarketNews_pl) <a href="https://twitter.com/TTMarketNews_pl/status/719833403261087744">April 12, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>A trainarli, secondo l’ufficio nazionale statistico che ha diffuso i dati, soprattutto i rincari di tariffe aree e abbigliamento. Non salgono invece i prezzi dei generi alimentari, mentre gli aumenti di quelli del carburante restano limitati. Ancora molto lontano il target di un’inflazione al 2%, fissato dalla Banca d’Inghilterra.</p>