This content is not available in your region

Satira su Erdogan fa rischiare una crisi tra Germania e Turchia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Satira su Erdogan fa rischiare una crisi tra Germania e Turchia

<p>Situazione sempre più complessa per il governo di Angela Merkel dopo che il presidente turco Erdogan ha chiesto che Berlino sostenga la sua denuncia per diffamazione contro un comico e conduttore televisivo tedesco. Jan Boehmermann il 31 marzo aveva letto una poesia piena di espressioni che Ankara considera insulti.<br /> La querela si aggiunge a quelle già presentate da altri 20 cittadini di origine turca.</p> <p>Il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, spiega: “La libertà d’opinione, di espressione artistica e scientifica è ovviamente un aspetto di grande importanza per la cancelliera, non negoziabile né dall’interno né dall’estero.”</p> <p>Angela Merkel, in una telefonata col premier turco Davutoglu, ha però definito “deliberatamente offensive” le frasi del comico.</p> <p>“Nessuno vorrebbe sentire cose come questa su se stessi o su una persona casa in televisione” commenta Ulrich Schellenberg, presidente dell’Associazione degli avvocati tedeschi. “Io credo fermamente che in questo caso i limiti della libertà d’opinione siano stati superati. Comunque, resta da vedere se questa può essere vista come un’opera d’arte, perché nell’arte è permesso molto di più.”</p> <p>La decisione di Erdogan di chiedere il sostegno di Berlino mette in difficoltà Merkel, che conta su Ankara per tenere a bada il flusso dei profughi.</p> <p>L’episodio sta suscitando proteste in Turchia. La settimana scorsa si è tenuta una manifestazione a Istanbul contro le offese al presidente.</p>