ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: l'Isil avrebbe rapito 250 operai siriani

In Siria si teme che siano stati rapiti dai miliziani jihadisti 250 operai di una cementeria che sono scomparsi dopo un attacco dell’Isil a Dmeir

Lettura in corso:

Siria: l'Isil avrebbe rapito 250 operai siriani

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria si teme che siano stati rapiti dai miliziani jihadisti 250 operai di una cementeria che sono scomparsi dopo un attacco dell’Isil a Dmeir, una località che si trova 40 chilometri a nord-est di Damasco. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede a Londra e vicino al’opposizione siriana, i contatti con gli impiegati si sono persi lunedì subito dopo l’attacco.