This content is not available in your region

Vela: tragedia alla Clipper round the world, muore Sarah Young

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Vela: tragedia alla Clipper round the world, muore Sarah Young

<p>La Clipper round the world yatch race miete un’altra vittima. Sarah Young, velista londinese quarantenne, è morta spazzata via da un’onda in pieno Pacifico Settentrionale mentre paretecipava alla nona tappa della regata amatoriale intorno al mondo in barca a vela. I soccorsi sono stati ostacolati dalle pessime condizioni atmosferiche e le cause precise della morte non sono ancora chiare, come hanno fatto sapere gli organizzatori.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">It is with deep sadness today that we are reporting the death of crew member Sarah Young following an <span class="caps">MOB</span> incident <a href="https://t.co/zoK19O1GIo">https://t.co/zoK19O1GIo</a></p>— The Clipper Race (@ClipperRace) <a href="https://twitter.com/ClipperRace/status/715957906739503105">1 aprile 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Il destino ha voluto che la Young perdesse la vita a bordo di Ichorcoal, imbarcazione su cui, appena sette mesi fa, era morto Andrew Ashman, infermiere inglese, colpito con violenza da una scotta e deceduto dopo essere stato in coma.</p>