ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: fossa comune a Palmira, almeno 45 morti

Una fossa comune con 45 corpi, molti dei quali decapitati. E c’erano anche donne e bambini, secondo le fonti ufficiali siriane che parlano del

Lettura in corso:

Siria: fossa comune a Palmira, almeno 45 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una fossa comune con 45 corpi, molti dei quali decapitati. E c’erano anche donne e bambini, secondo le fonti ufficiali siriane che parlano del ritrovamento a Palmira, città ripresa una settimana fa dall’esercito regolare.

E se il governo sottolinea la crudeltà dell’Isis, il Fronte Al Nusra, affiliato ad Al Qaida, posta sui social network le immagini della battaglia, e poi della conquista, di Tel el-Ais, villaggio strategico perché permette di controllare una delle principali arterie stradali che collegano Aleppo a Damasco.

Nel tentativo di sbloccare la situazione, gli Stati Uniti ci riprovano con gli addestramenti ai ribelli: “Attualmente stiame addestrando alcune decine di persone – conferma il portavoce del programma -, prima cercavamo di addestrare intere unità. Ora estraiamo alcuni individui, li addestriamo, li armiamo e li rimandiamo sul campo di battaglia”.

Non sono stati forniti altri dettagli sul programma d’addestramento, che secondo fonti non confermate si svolgerebbe in Turchia.
Ad essere addestrati sarebbero non meglio precisati “ribelli moderati” per combattere l’Isis.