ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: casi di Zika a Porto Rico, Oms conferma legame con microcefalia

Porto Rico fa suonare l’allarme Zika negli Stati Uniti. Il rischio è che il virus possa raggiungere la parte meridionale del Paese. Il Centro per il

Lettura in corso:

Usa: casi di Zika a Porto Rico, Oms conferma legame con microcefalia

Dimensioni di testo Aa Aa

Porto Rico fa suonare l’allarme Zika negli Stati Uniti. Il rischio è che il virus possa raggiungere la parte meridionale del Paese.

Il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie ha subito predisposto delle linee guida che prevedono un incremento delle misure di accesso alla contraccezione.

“La prima linea degli Stati Uniti nella battaglia contro Zika è Porto Rico – ha detto Tom Frieden, direttore del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie – E siamo molto preoccupati che Porto Rico possa contare centinaia di migliaia di contagi e, potenzialmente, migliaia di donne in gravidanza contagiate con Zika”.

Il virus è pericoloso per le donne in gravidanza. L’organizzazione mondiale della sanità ha confermato il nesso con i casi di neonati con microcefalia.

Una delle prime misure attuate è stata quella di rilasciare migliaia di insetti maschi geneticamente modificati. Quando si accoppiano con le femmine portatrici del virus, queste diventano sterili.