ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama al vertice di Washington: "Terrorismo nucleare la minaccia più grande"

Il nucleare in mano ai terroristi “è una delle minacce più grandi”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, aprendo a Washington

Lettura in corso:

Obama al vertice di Washington: "Terrorismo nucleare la minaccia più grande"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nucleare in mano ai terroristi “è una delle minacce più grandi”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, aprendo a Washington la sessione plenaria del vertice sulla sicurezza nucleare.

“Lavorando insieme le nostre nazioni hanno reso più difficile per i terroristi mettere le mani su materiale nucleare. Abbiamo ridotto il rischio in maniera misurabile. Ma come abbiamo detto a cena ieri sera, la minaccia di un terrorismo nucleare persiste”.

In agenda discussioni sulla minaccia nucleare della Corea del Nord, ma anche sul recente accordo con l’Iran.

Il vertice, segnato come al solito dalle manifestazioni di protesta, viene boicottato dal presidente russo Putin. E anche per questo, secondo alcuni osservatori, sarà difficile che produca risultati di rilievo.