ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stati Uniti: Bernie Sanders sfida Hilary Clinton e punta alla convention

Dopo la vittoria schiacciante in Alaska, Hawaii e Washington State, Bernie Sanders punta il prossimo 19 aprile a spodestare Hillary Clinton nello

Lettura in corso:

Stati Uniti: Bernie Sanders sfida Hilary Clinton e punta alla convention

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo la vittoria schiacciante in Alaska, Hawaii e Washington State, Bernie Sanders punta il prossimo 19 aprile a spodestare Hillary Clinton nello Stato di New York, di cui la ex First lady è stata senatrice per otto anni. Sanders ha bisogno di vincere più delegati possibile per poter frenare la corsa della Clinton alla nomination del Partito democratico per la Casa Bianca.

“Quello che stiamo cercando di fare in questa campagna è differenziare le nostre posizioni dalla Clinton sulla guerra in Iraq, sullo sfruttamento delle risorse petrolifere e su come migliorare l’economia. Questo è quello che il popolo americano vuole sentire. Tra l’altro, mi auguro vivamente che ci sarà un dibattito nello Stato di New York, dove la Clinton era stata eletta senatrice”, ha detto Sanders.

Sanders guarda alla convention. Le prossime primarie ci saranno il 5 aprile in Wisconsin, che assegna 86 delegati. Contro la Clinton nei giorni scorsi in California ha protestato il gruppo di donne pacifiste Code Pink. “Non puoi nascondere i tuoi interessi corporativi “: hanno gridato, puntando il dito sui suoi legami con i grandi di Wall Street e sul mai dimenticato voto nel 2002 a favore dell’invasione dell’Iraq.