ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: gli omaggi lasciati a Place de la Bourse raccolti per essere esposti

A Bruxelles, Place de la Bourse viene ripulita dai tantissimi fiori e biglietti lasciati in omaggio alle vittime degli attentati. Ma le testimonianze

Lettura in corso:

Bruxelles: gli omaggi lasciati a Place de la Bourse raccolti per essere esposti

Dimensioni di testo Aa Aa

A Bruxelles, Place de la Bourse viene ripulita dai tantissimi fiori e biglietti lasciati in omaggio alle vittime degli attentati. Ma le testimonianze non saranno gettate. Come già avvenuto a Parigi, saranno raccolte e un giorno verranno esposte in un museo.

“Oggi abbiamo due missioni” spiega Frederic Boquet, il capo degli archivisti, “cercare di fotografare più messaggi possibili, specialmente quelli che non possono essere raccolti, e cercare di raccogliere i messaggi lasciati qui dal pubblico, dai cittadini, anche se sono un po’ danneggiati dalla pioggia di stanotte.”

“Tutti sono accorsi qui dal primo giorno e per tutta la settimana per parlare di pace e di non-violenza” racconta una giovane donna, Marina Queralt. “Io vengo qui mentre porto a spasso il cane ogni mattina e ogni pomeriggio e mi trovo sempre in mezzo a tanta gente che vuole una cosa sola: che le persone smettano di uccidersi l’un l’altra.”

Molti i messaggi di musulmani e le bandiere di tante nazioni, a dimostrazione di una solidarietà che non conosce confini.
Nell’attesa che queste testimonianze trovino una collocazione definitiva, la piazza è già diventata un luogo della memoria.