ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rapporto Ap: 400 membri Isis addestrati per attaccare Europa

Secondo un rapporto pubblicato dall’agenzia stampa statunitense Associated Press, l’autoproclamato Stato Islamico avrebbe addestrato tra i 400 e i

Lettura in corso:

Rapporto Ap: 400 membri Isis addestrati per attaccare Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo un rapporto pubblicato dall’agenzia stampa statunitense Associated Press, l’autoproclamato Stato Islamico avrebbe addestrato tra i 400 e i 600 dei suoi membri esplicitamente per commettere attentati in Europa.

L’Ap si basa sulle informazioni rilasciate in forma anonima da ufficiali dell’intelligence europea, irachena e dalla senatrice francese Nathalie Goulet che si occupa dei movimenti jihadisti.

“Oggi siamo nel contesto internazionale di una coalizione che attacca lo Stato Islamico in Iraq e Siria” spiegava pochi giorni fa ai nostri microfoni Didier Leroy, uno specialista belga della Royal Military Academy. “L’effetto indiretto è di galvanizzare, rendere più dinamico il fenomeno dei combattenti stranieri. Siamo ancora in una fase, in una parte dell’anno in cui bisognerà restare in massima allerta per questo tipo di minaccia”.

Secondo le informazioni dell’Ap negli ultimi due anni i combattenti dell’Isis sono passati da un addestramento di poche settimane ad uno di lunga durata. Un tipo di formazione che avverrebbe in campi localizzati in particolare in Siria, Iraq e Libia.