ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'esercito siriano avrebbe ripreso Palmira, la città patrimonio Unesco occuupata dall'Isil l'anno scorso

Le forze governative siriane avrebbero ripreso il controllo di Palmira, o almeno della sua periferia, visto che attivisti locali contestano la

Lettura in corso:

L'esercito siriano avrebbe ripreso Palmira, la città patrimonio Unesco occuupata dall'Isil l'anno scorso

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze governative siriane avrebbero ripreso il controllo di Palmira, o almeno della sua periferia, visto che attivisti locali contestano la veridicità delle immagini diffuse dall’esercito.

Questi gruppi sostengono che in realtà i militari di Bashar el Assad si sarebbero attestati ad alcuni km dal centro.

La città della Siria, sito archeologico di epoca romana, incluso nella lista del patrimonio Unesco, era sotto il controllo del sedicente Stato islamico dal maggio scorso.

Kerry a Mosca

La situazione in Siria, e non solo, è stata al centro dei colloqui, a Mosca, fra il ministro degli esteri russo Serguei Lavorov e il suo omologo statunitense John Kerry.

I due capi-diplomazia hanno discusso della tenuta del cessate il fuoco. In agenda anche la lotta al terrorismo jihadista internazionale, il tema che si impone dopo gli attentati di Bruxelles e che Kerry affronta nel successivo incontro con il presidente russo Vladimir Putin.