ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India, Uber fa causa alla rivale Ola: "Account falsi per danneggiarci"

La lotta per il mercato indiano del trasporto auto si fa sempre più serrata. Uber, l’app che connette autisti e passeggeri, ha fatto causa a Ola

Lettura in corso:

India, Uber fa causa alla rivale Ola: "Account falsi per danneggiarci"

Dimensioni di testo Aa Aa

La lotta per il mercato indiano del trasporto auto si fa sempre più serrata. Uber, l’app che connette autisti e passeggeri, ha fatto causa a Ola.

L’azienda americana accusa la rivale locale di aver creato 90 mila account falsi e di averli utilizzati per fare centinaia di migliaia di finte prenotazioni (andate poi rigorosamente a vuoto).

La richiesta all’Alta corte di Nuova Delhi: un’ingiunzione e danni per oltre 6,6 milioni di euro. La risposta di Ola non si è fatta attendere: accuse “false e frivole”. Un tentativo, aggiungono, di distogliere l’attenzione dal fatto che Uber, in India, sta perdendo la corsa.