ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: l'ambasciatore belga riceve il sostegno di rappresentanti arabi

L’ambasciata belga al Cairo ha ricevuto la solidarietà di politici egiziani e di altre rappresentanze diplomatiche, fra le quali quelle di Paesi

Lettura in corso:

Egitto: l'ambasciatore belga riceve il sostegno di rappresentanti arabi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ambasciata belga al Cairo ha ricevuto la solidarietà di politici egiziani e di altre rappresentanze diplomatiche, fra le quali quelle di Paesi arabi. Le delegazioni hanno discusso anche di lotta al terrorismo.

L’ambasciatore belga Gilles Heyvaert ha sottolineato l’importanza della cooperazione fra l’Europa e i Paesi arabi: “Stiamo sviluppando tutta la cooperazione possibile, nuove tecniche. Ogni nuovo sviluppo nelle indagini, nelle indagini tecniche è benvenuto, perché ovviamente abbiamo bisogno di progredire nella comprensione e nella prevenzione di future aggressioni”.

Dal vice-segretario della Lega Araba, Ahmed Ben Heli, sostegno al Belgio e l’invito ai governi europei a garantire uguaglianza fra tutti i loro abitanti, per evitare di offrire ai terroristi l’opportunità di influenzare i musulmani d’Europa: “La comunità araba e musulmana in Europa deve respingere ed espellere gli elementi estremisti dalla propria società perché hanno usato l’Islam come giustificazione dei loro atti criminali, che non sono legati all’Islam tollerante, ma che danneggiano la comunità araba e musulmana in Europa prima di chiunque altro. Danneggiano Islam, Giudaismo e Cristianesimo”.

Lo stesso Egitto è alle prese da un paio d’anni con il terrorismo jihadista, particolarmente attivo nel Sinai.