ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rassegna stampa europea all'indomani degli attacchi di Bruxelles

Calano le tenebre sul cuore dell’Europa. La stampa del Vecchio Continente dedica in maniera pressoché generalizzata le prime pagine agli attentati di

Lettura in corso:

Rassegna stampa europea all'indomani degli attacchi di Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Calano le tenebre sul cuore dell’Europa.

La stampa del Vecchio Continente dedica in maniera pressoché generalizzata le prime pagine agli attentati di Bruxelles.

Oltre all’appello alla resistenza del belga ‘Le Soir’, che sceglie un’immagine della veglia in ricordo delle vittime (titolo: “Tenir bon”, tenere duro), sul resto dei quotidiani prevalgono le immagini di distruzione nei luoghi degli attacchi.

Libération (Paris), pubblica una foto scattata nel tunnel della metro dopo l’esplosione, forse l’immagine più utilizzata. Il titolo è semplicemente “Bruxelles, 22 mars”.

El Pais (Madrid): “Ataque terrorista a Europa”

Daily Mirror (London): “The Death Squad”, la squadra della morte, titolo che appare sulla fotografia, tratta dalle immagini della videosorveglianza dell’aeroporto, in cui compaiono i 3 presunti attentatori, due dei quali morti come kamikaze. Per il terzo è in corso una caccia all’uomo.

Taz (Berlino): “Europa, Dienstag, 22 März”, Europa, martedì 22 marzo.

Jornal de Noticias (Lisbona): “Ataque ao coracao da Europa”, attacco al cuore dell’Europa.

Daesh Europa insanguina la sua capitale, scrive poi il libanese Al Akhbar.

Paura in Europa per ‘Al Hayat’ , quotidiano arabo di proprietà saudita e diffusione globale.

“Darkness in the heart of Europe” titola il britannico The Independent, ancora una volta sulla suggestiva immagine dell’oscurità nel tunnel della metropolitana.

Un concetto comune sulla stampa di oggi: martedì 22 marzo, ancora una data si aggiunge alla lunga lista delle ferite inferte alle capitali europee dall’inizio degli anni Duemila.