ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Violenze sugli spalti dopo un incontro di calcio: almeno due morti a Casablanca

Le violenze fra i tifosi della squadra di casa. Oltre cinquanta i feriti. Società multata e prossimi cinque incontri a porte chiuse

Lettura in corso:

Violenze sugli spalti dopo un incontro di calcio: almeno due morti a Casablanca

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno due persone hanno perso la vita e oltre cinquanta sono rimaste ferite, in seguito a violenti scontri avvenuti a Casablanca, in Marocco, al termine della partita di calcio fra il Raja e lo Chabab Rif di Al Hoceima.

Riprese diffuse dai media locali sembrano suggerire che la violenza sugli spalti sia esplosa in tra gli stessi tifosi della squadra di casa, il Raja, che pure era uscita vittoriosa dall’incontro per 2-1. I servizi di sicurezza riferiscono di una trentina di arresti al termine degli scontri e di una decina già prima del fischio d’inizio.

La federazione calcistica marocchina ha comminato al Raja una multa pari a circa 9.000 euro e disposto che la squadra giochi i prossimi cinque incontri a porte chiuse.