ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: Abdeslam sotto interrogatorio

Salah Abdeslam ha lasciato l’ospedale Saint-Pierre per essere scortato nella sede della polizia federale di Bruxelles. Accompagnato dal suo avvocato

Lettura in corso:

Bruxelles: Abdeslam sotto interrogatorio

Dimensioni di testo Aa Aa

Salah Abdeslam ha lasciato l’ospedale Saint-Pierre per essere scortato nella sede della polizia federale di Bruxelles. Accompagnato dal suo avvocato Sven Mary, verso le 12.30 è comparso davanti a un magistrato belga per un interrogatorio.

Molti sono i misteri su cui gli inquirenti belgi e francesi sperano di fare luce dopo la cattura del super-ricercato per gli attentati di Parigi. Ci si chiede, ad esempio, perché non si sia immolato come kamikaze il 13 novembre e sia fuggito in Belgio e su quanti e quali complici abbia potuto contare durante i 4 mesi della sua latitanza.

Nel frattempo, anche gli altri quattro sospetti fermati a Molenbeek nel blitz che ha permesso la cattura di Abdeslam sarebbero stati portati davanti a un giudice o starebbero per essere interrogati.

Intanto, le Procure di Bruxelles e Parigi discutono le modalità dell’estradizione, cui l’avvocato di Salah Abdeslam ha già detto che si opporrà.