ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci, CdM: coppetta alla Gut, la Weirather vince l'ultimo superG

Lara Gut mette in bacheca un altro trofeo. Dopo la sfera di cristallo, la svizzera conquista anche la coppetta di superG, grazie al secondo posto

Lettura in corso:

Sci, CdM: coppetta alla Gut, la Weirather vince l'ultimo superG

Dimensioni di testo Aa Aa

Lara Gut mette in bacheca un altro trofeo. Dopo la sfera di cristallo, la svizzera conquista anche la coppetta di superG, grazie al secondo posto sulle nevi di casa, a St. Moritz. La 24enne ticinese sale per la quarta volta sul podio quest’inverno nella specialità, fermandosi a 41 centesimi dalla vincitrice, Tina Weirather. Quanto basta per assicurarsi il titolo, proprio davanti alla rivale.

La 26enne del Liechtenstein trionfa in una splendida giornata di sole, domando alla perfezione la “Corviglia” e tagliando il traguardo in 1’18’‘93. La Weirather ottiene così il sesto successo in Coppa, il quarto in superG, il secondo stagionale.

Completa il podio, Cornelia Hütter. La sciatrice austriaca si ferma a 59 centesimi dalla vincitrice di giornata, chiudendo nella top 3 per l’ottava volta in questa stagione. La migliore delle italiane in pista, infine, è Federica Brignone, ottava.