ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cricket, CdM: India, padrona di casa, battuta dalla Nuova Zelanda

Alla Nuova Zelanda riesce il colpaccio, al debutto nella Coppa del Mondo di cricket Twenty20. Al Vidarbha Cricket Association Stadium di Nagpur, i

Lettura in corso:

Cricket, CdM: India, padrona di casa, battuta dalla Nuova Zelanda

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla Nuova Zelanda riesce il colpaccio, al debutto nella Coppa del Mondo di cricket Twenty20. Al Vidarbha Cricket Association Stadium di Nagpur, i Black Caps sconfiggono i padroni di casa, grandi favoriti alla vittoria finale, per 47 runs.

126 runs per i neozelandesi, contro 79 per gli avversari. Gli indiani non avevano fatto così male nella competizione dal 2008. Allora, contro l’Australia a Melbourne, segnarono cinque punti in meno.
Non è quindi bastato l’appoggio del pubblico a M.S. Dhoni e compagni, che ora dovranno rifarsi assolutamente sabato, contro i rivali del Pakistan.

Questi ultimi vengono da un successo per 55 runs sul Bangladesh, all’Eden Gardens di Kolkata. Durante l’avvincente incontro, il bangladese Soumya Sarkar si è reso protagonista di una spettacolare azione. Il 23enne mancino è riuscito a recuperare una palla al limite del campo da gioco, eliminando così il pachistano Mohammad Hafeez.