ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Telecom Italia, Vivendi sale ancora e l'Asati chiedi le dimissioni del board

Vivendi compra ancora azioni Telecom Italia, ma la Borsa non crede all’Opa. Il titolo del gruppo italiano delle Tlc non strappa in Piazza Affari

Lettura in corso:

Telecom Italia, Vivendi sale ancora e l'Asati chiedi le dimissioni del board

Dimensioni di testo Aa Aa

Vivendi compra ancora azioni Telecom Italia, ma la Borsa non crede all’Opa. Il titolo del gruppo italiano delle Tlc non strappa in Piazza Affari, nonostante da venerdì sera scorso sia emerso che il gruppo francese è salito al 24,9% del capitale, appena sotto la soglia del 25% che farebbe scattare l’offerta obbligatoria.
Opa e non Opa, l’operazione di Vivendi potrebbe avere ripercussioni sulla governnace.
L’Asati, l’associazione dei piccoli azionisti, ha chiesto le dimissioni del consiglio di amministrazione da rassegnare già alla prossima riunione il 17 marzo per permettere a Vivendi di nominare un nuovo board.
Asati sottolinea che da parte di Vivendi non è arrivata una smentita circa un’eventuale sostituzione dei vertici attuali, ventilata dalla stampa. Asati, pertanto, “in nome del superiore interesse di Telecom Italia”, chiede ‘a tutti i consiglieri di assumere l’unica decisione possibile: le dimissioni.