ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Peña Nieto: "Trump parla come Hitler"

Il presidente messicano rende pan per focaccia a Donald Trump. Il candidato repubblicano alla Casa Bianca aveva più volte creato attriti con il

Lettura in corso:

Peña Nieto: "Trump parla come Hitler"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente messicano rende pan per focaccia a Donald Trump.
Il candidato repubblicano alla Casa Bianca aveva più volte creato attriti con il Messico, descrivendolo come un Paese che manda negli Stati Uniti droga e criminali.

Enrique Peña Nieto risponde: “Ci sono stati episodi della storia umana, purtroppo, in cui simili espressioni di una stridente retorica hanno portato a scenari fatali nella storia dell’umanità. Ecco come è arrivato Mussolini, com‘è arrivato Hitler.”

Trump ha promesso la costruzione di un muro gigante al confine tra Stati Uniti e Messico e afferma che quello già esistente non basta.
“Il muro è lungo 13 mila miglia, ne servono mille”, dichiara. “Abbiamo tutto il materiale e possiamo farlo bene. E sarà un muro alto, diventerà un vero muro.”

Peña Nieto ha comunque assicurato che le autorità messicane manterranno relazioni corrette con chiunque vinca le presidenziali statunitensi.