ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti, 25 morti nel Mar Egeo e tanti altri salvati alla vigilia del vertice europeo con la Turchia

Alla vigilia del vertice tra Europa e Turchia sulla crisi dei migranti, si continua a morire nel Mar Egeo. Almeno in 25 hanno perso la vita in un

Lettura in corso:

Migranti, 25 morti nel Mar Egeo e tanti altri salvati alla vigilia del vertice europeo con la Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla vigilia del vertice tra Europa e Turchia sulla crisi dei migranti, si continua a morire nel Mar Egeo. Almeno in 25 hanno perso la vita in un naufragio nel tentativo di raggiungere la Grecia, mentre altre 15 persone sono state portate in salvo dalla Guardia costiera turca al largo di Didime.

La Guardia Costiera italiana ha salvato una quindicina di migranti provenienti dal Pakistan e dall’Afghanistan che rischiavano di annegare nel mare di fronte all’isola greca di Kos: il loro gommone era già pieno di acqua.

E sono oltre 350 i migranti soccorsi in Grecia al largo di Lesbos.

Da inizio anno, hanno raggiunto l’Europa 130mila persone, quasi tutte attraverso la Turchia.

Il vertice di Bruxelles dovrebbe dare l’appoggio necessario ad Atene per fare fronte alla situazione.

La Nato ha detto che rafforzerà la sua presenza per affiancare l’operazione europea Poseidon nella lotta ai trafficanti.