ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pistorius: l'Alta Corte Costituzionale respinge il ricorso, ora rischia 15 anni

La Corte Costituzionale sudafricana ha respinto l’istanza di appello presentata da Oscar Pistorius contro la sua condanna per l’omicidio volontario

Lettura in corso:

Pistorius: l'Alta Corte Costituzionale respinge il ricorso, ora rischia 15 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte Costituzionale sudafricana ha respinto l’istanza di appello presentata da Oscar Pistorius contro la sua condanna per l’omicidio volontario della fidanzata, la modella Reeva Steenkamp, uccisa la notte di San Valentino del 2013.
Pistorius, 28 anni, aveva presentato questo ricorso dopo che lo scorso dicembre la Corte d’Appello lo ha riconosciuto colpevole di omicidio volontario, rovesciando così il verdetto di primo grado – da molti considerato troppo clemente – che condannava Pistorius a 5 anni per un reato che incrociava l’omicidio colposo con l’eccesso di difesa: l’ex atleta fu punito per non aver verificato dove fosse Reeva prima di sparare e per un’eccessiva reazione a una presunta intrusione in casa sua. Pistorius sta aspettando la sentenza del 18 aprile agli arresti domiciliari in casa dello zio.