ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile, crollo del Pil nel 2015: -3,8%. Record d'inflazione nel G20

Era dal 1990 che il Brasile non vedeva un segno meno così pesante: nel 2015 il suo Prodotto interno lordo si è contratto del 3,8%. Scandali politici

Lettura in corso:

Brasile, crollo del Pil nel 2015: -3,8%. Record d'inflazione nel G20

Dimensioni di testo Aa Aa

Era dal 1990 che il Brasile non vedeva un segno meno così pesante: nel 2015 il suo Prodotto interno lordo si è contratto del 3,8%. Scandali politici, grandi opere bloccate, licenziamenti: e quel che è peggio è che ancora, secondo gli analisti, non si è toccato il fondo.

L’inflazione ha superato il 10% (record tra le nazioni del G20) e anche Brasilia è stretta tra il crollo dei prezzi del petrolio e l’aumento dei tassi a difesa della valuta. Nel quarto trimestre soltanto l’agricoltura ha fatto passi in avanti, tutte le altre componenti del Pil (consumi, investimenti) si sono contratti.