ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Donald Trump contro Hillary Clinton: "Vuole un'America unita, io la preferisco grande"

Donald Trump incassa il buon risultato del Super Tuesday e si proietta già verso le presidenziali. In netto vantaggio da tempo, ora si sente talmente

Lettura in corso:

Donald Trump contro Hillary Clinton: "Vuole un'America unita, io la preferisco grande"

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump incassa il buon risultato del Super Tuesday e si proietta già verso le presidenziali. In netto vantaggio da tempo, ora si sente talmente fiducioso di trionfare nelle primarie repubblicane che concentra la sua attenzione sulla rivale nel fronte democratico.

“Ho visto il discorso di Hillary” ha dichiarato Trump. “Dice che gli stipendi sono bassi e che tutto va male, eppure che riusciremo a rimetterci in carreggiata Ma è nella politica da così tanto tempo che, se non ha raddrizzato le cose finora, non lo farà nei prossimi quattro anni, anzi tutto continuerà a peggiorare. Vuole che l’America torni ad essere unita. Ma cerco di capire cosa intenda. Per me far tornare grande l’America è meglio che farla tornare unita.”

Ted Cruz invita gli altri candidati repubblicani a farsi da parte, affermando che l’elettorato si è espresso sostanzialmente per lui o per Trump. Proporre un’unica alternativa all’irriverente miliardario consentirebbe di canalizzare il voto. “Finché il partito resterà diviso rischeremo la catastrofe”, ribadisce.

Il messaggio è diretto in particolare a Marco Rubio, che già in precedenza invitava a votare per qualsiasi candidato tranne Donald Trump. La base repubblicana si è espressa però in modo diverso.